PCLinux 2010

Ritratto di giank

Ragazzi sono uscite le versioni definitive di pclos 2010!
Ad oggi sono disponibili nei vari mirrors: Gnome, Kde e MiniMe.
Evviva!

Ritratto di bebolinux
Ritratto di zafran

Pensi di rifarla la iso localizzata in italiano?
La 2009 era una delizia.

Mi garbava l'idea di produrre una iso direttamente in remoto per non dover uploadare tutto daccapo per ogni variazione.
Il sistema ci deve essere ma non ne trovo traccia in php e trovare un provider che permetta l'accesso con ssh non sembra tanto facile.

In alternativa si potrebbe sperimentare l'Unite di Opera (che non ho mai provato).

Ritratto di patel

strano che la notizia non sia sul forum internazionale e nemmeno su distrowatch

Ritratto di giank

Si, purtroppo bisogna reinstallare! Io avevo l'ottima KDE4 di bebolinux ma il tentativo di puntare synaptic sui repo 2010 non ha funzionato, mentre nella beta 2010 è stato sufficiente fare gli aggiornamenti.

Ritratto di zafran

Ma a voi non sembra che a parte l'imposizione di kde4 di novità in fondo non ce ne siano?

Il supporto hardware mi sembra quello di prima.
Per esempio: il maledetto mp3 di mia moglie protocollato MTP dalla samsung, (diosolosa cosa ci abbiano guadagnato rispetto al banale MSP) non è riconosciuto e quindi si deve ancora scaricarsi le librerie e montare a mano etc.

A me live sembra molto più peso di prima, quindi lo sarà anche installato.

Ritratto di bebolinux

Si,pensavo di preparare una ISO tel tutto identica all'originale localizzata in italiano tentando di rimanere sul formato CD.
PCLOS mertita di essere diffuso perchè è un vero gioiellino.
Con la ISO in italiano spero di convincere anche i più svogliati che la scarteno solo perchè in inglese.

Ritratto di patel

Siete sicuri che sia una release ? non c'è traccia di un comunicato in questo senso, sembra invece una preview.

Ritratto di zafran

Se vai al download la trovi fra le versioni ufficiali mentre altre versioni sono in preparazione.

In effetti la scelta di mettere il magazine mensile come pagina di default è abbastanza curiosa.

Ritratto di patel

l'ultima data è primo aprile, dopo non c'è alcuna notizia

Ritratto di zafran

Avranno pensato che a buon intenditor poche parole.
Nel senso che io ci guardavo due volte al giorno e voialtri pure, ne consegue che in texas (?) si fidano di noi.

Potremmo chiedere un premio.

Ritratto di patel

sarebbe la prima volta che sul forum, nella sezione http://www.pclinuxos.com/forum/index.php/board,1.0.html non viene annunciata una release direttamente da Texstar.
Forse stanno aspettando di avere pronte tutte le versioni con i vari DE.

Ritratto di giank

Ad oggi vedo che sono disponibili ormai tutte le versioni.
Ho scaricato ed installato l'E-17 che mi intriga molto!! Un solo dubbio: è possibile che per avere sul desktop l'icona di un'applicazione il sistema sia più macchinoso che su LXDE?

Ritratto di bebolinux

Iso PClinuxOS 2010 in Italiano..
Sto scaricando la ISO della 2010 rimasterizzata in italiano nel formato CD.
E' identica all'originale ma per stare entro i 700Mb + l'italiano ho dovuto togliere qualche applicazione secondaria:
dropbox
KMyMoney
screensaver
screensaver-gl
La Iso è 707Mb, quindi va masterizzata abilitando l'overburning per sforare dal limite dei 700Mb del CD.
Appena finito l'upload posto il link per il download.

Nel frattempo sto preparando una versione DVD con OpenOffice e altro....
volevo preinstallare:
Kdenlive
win32-codecs-all
K9copy
xkill
OpenOffice3.1+ dizionario italiano
Kolourpaint
Djl
amule
win32-codec
vuze
stellarium
fileligth
skype
audacity
winff
Abiword
Avete suggerimenti sui programmi che vorreste avere preinstallati??

Ritratto di zafran

Di questi io non saprei fare a meno:

Gnumeric
Lshw
Fsview (non conosco Filelight)
PhpEdit (Quanta ancora non gira in Kde4)(sob)
Yakuake
Kdebluetooth
Pdftk
Imagemagick
Gedit

Ritratto di bebolinux

Iso PClinuxOS 2010 in Italiano..
Sto scaricando la ISO della 2010 rimasterizzata in italiano nel formato CD.
ecco il link

http://dl.dropbox.com/u/2251490/PclinuxOs-KDE-2010K-ita.iso

da testare!

Ritratto di zafran

Fra le tante bischerate che dico ci deve essere anche quella di phpedit che non trovo più nei repository. Cosa si può usare al suo posto?

Ritratto di fabry29

potresti essere cosi' gentile da darci l'MD5? Smile grazie ciao buon proseguimento

Ritratto di francofait

A dire il vero con questa ultima versione di PcLinux la localizzazione della lingua italiana è rapidissima e non vedo alcuna necessità di un remaster ne per la versione gnome ne per la versione kde4.
Ottimo il lavoro svolto per questa nuova versione , ampiamente sufficente per riportare la distro all' onore dei primissi posti fra le diistro più gettonate.
Velocissima e con un livello di riconoscimento hardware strepitoso.

Ritratto di poliphilo

Un saluto alla comunità italiana di pclinuxos.
Sono un nuovo utente di questa meravigliosa distro e quoto totalmente il post di francofait.
Vorrei, con il dovuto rispetto, chiedere se esiste una documentazione in italiano per quanto concerne
la post-installazione e dove poterla reperire. In subordine vorrei, se possibile, un aiuto per una corretta
configurazione riguardo ai repository (scegliere solo uno, oppure più di uno? Scegliere il mirror italiano, sempre
per quanto concerne i repository, oppure...consigliatemi, per favore).
In definitiva vorrei, con l'aiuto della comunità italiana e sperando di non apparire "fastidioso", addentrarmi
maggiormente nella conoscenza di questa superba distro.
Grazie a tutti coloro che potranno e/o vorranno darmi una mano.
P.S. Ho già fatto proselitismo: una amica che utilizzava un'altra distro, ha installato anche lei la versione con
KDE (esattamente come me) di pclinuxos.

Ritratto di bebolinux

francofait
A dire il vero con questa ultima versione di PcLinux la localizzazione della lingua italiana è rapidissima e non vedo alcuna necessità di un remaster ne per la versione gnome ne per la versione kde4.

E' vero, in questa relese con Kde4 l' addloce funziona vermante bene ... la iso già localizzata è utile a chi non ha una connessione internet veloe...
Credo di finire in vece la preparazione della versione DVD con già preinstallati i software + comuni onde evitare di installare a parte tutti i software che uno necessita.
questo è utile soprattutto x chi si avvinica per la prima volta a linux e non conosce tuto il SW esistente e non sa cosa installare...


poliphilo
configurazione riguardo ai repository (scegliere solo uno, oppure più di uno?

Non abilitare mai più di un repository alla volta perchè
1) sono tutti uguali
2) In caso di aggiornameti dei repository non sincronizzati potresi avere dei conflitti.

A differenza di altre distro in PCLOS tutti i pacchetti sono raccolti in un unico repositori, al limite puoi abilitare o aggiungere i singoli gruppi nella seconda riga dove appare base kde gnome special nonfree ...

Puoi usare la repository italiana http://na.mirror.garr.it/mirrors gia presente nell'elenco che è abbastanza veloce .

per vedere i gruppi diponibili guarda le sottocartelle in http://na.mirror.garr.it/mirrors/pclinuxos/apt/pclinuxos/2010/RPMS.

(gli SRPMS sono i sorgenti )

Ritratto di poliphilo

Grazie bebolinux!!!
I tuoi suggerimenti si sono rivelati preziosi. Per quanto concerne gli aggiornamenti automatici, dopo aver scaricato
da synaptic il relativo programma (update notifier), come settarlo in modo adeguato?
Quali altri accorgimenti utilizzare per ottimizzare maggiormente questa meravigliosa distro?
Un grazie a te, bebolinux e a chi vorrà gentilmente rispondere a codesti quesiti.