Greasemonkey + Greasefire

Ritratto di Genchi

Salve amici!
Quando su Firefox s'installa “Greasemonkey”, può
essere utile abbinare anche “Greasefire” ?
Grazie!

P.S. Sono entrambi della stessa famiglia.

Ritratto di monsee

Riguardo a Greasemonkey, eccoti un'interessante articolo: http://it.wikipedia.org/wiki/Greasemonkey
Greasefire (che "va a caccia di script") può risultare utile a chi usa Greasemonkey, come spiega quest'altro articolo: http://www.trackback.it/articolo/greasefire-va-a-caccia-di-scripts-in-te...

Personalmente, non uso far "navigazione attiva" (andare a "ravanar con gli script delle pagine web visitate" può -a volte- ingenerare dei problemi), ma... se è pratica che ti sfagiola, nulla te lo impedisce.

Ritratto di Genchi

Ciao Monsee!
Confesso che fino ad alcune settimane fa non sapevo neppure cosa fossero gli
Script.
Poi per levare di mezzo dalla nuova versione di Google + la fascia di colore
nero (che non mi piaceva), dove al suo interno ci sono i servizi (vedi foto), mi
è stato consigliato di mettere “Greasemonkey”.
Così grazie a lui ho installato uno Script che mi ha permesso di tornare al colore
originale, ed eventualmente variare il colore a mio piacimento.
Quella fascia nera mi stava proprio sulle scatole!!!

Foto: http://www.imagehost.it/di-MNAC.png

P.S. Cambiando discorso, avevo letto che i desktop con fondo completamente nero
affaticano molto di più la vista.
Probabilmente esisteranno anche dei colori per il desktop che affaticano meno la vista.
Comunque ora quando mi capita una distro con il desktop nero, gli cambio subito colore!!!

Ritratto di monsee

Le cosiddette versioni "ZEN" (inclusa PCLinuxOS ZEN-mini) han l'obiettivo di affaticare di meno la vista (e variano, in genere fra varie tonalità di grigio -talora, ravvivato da qualche spruzzo argentato- e il nero). Quel che davvero affatica la vista (se stai molte ore al lavoro al PC, come capita a me) è, in genere, il bianco: e ancor peggio sono i colori violenti. Non il nero... Nemmeno a me, peraltro, piace la "banda nera" che s'è inventato Google. Ma non sapevo che, tramite questa estensione, la si potesse levare.

Ritratto di Genchi

Ciao Monsee!
Se per caso vuoi levare la barra nera di Google + e tornare al colore
originale, mi hanno detto di fare così:

Chi utilizza Firefox deve anzitutto installare uno di questi due add-ons:
"Greasemonkey" oppure "Scriptish"
Riavviare Firefox.

Quindi si procede ad installare lo Script per modificare il colore della barra
da qui, cliccando sul bottone verde "Install", a destra in alto di questa pagina:
http://userscripts.org/scripts/show/105735
Riavviare Firefox.

A me ha funzionato!

P.S. Se dopo aver riavuto il colore originale di Google, si vuole mettere un colore
diverso, si procede in questo modo.
(questo procedura non l'ho provata, mi è bastato riavere il colore originale di Google)

-Una volta installato lo Script, cliccando sulla rotellina posizionata in alto a destra nella
pagina di apertura di Google, si possono settare le varie opzioni.

Andando su “Background color, Foreground color e Border color“ si può personalizzare
lo sfondo, il colore dei bordi...

Qui, eventualmente, c'è una tabella dei colori web con i relativi codici:
http://www.dannydesign.it/tabella_colori.htm

Ritratto di monsee

Grazie, Genchi...
... caspiterina, lo script è in cinese!

Ritratto di Genchi

Ciao Monsee!

Ma ci sei riuscito ?
Guarda che non dovevi andare sulla pagina
cinese, ma cliccare su “Install”, dalla pagina
in Inglese che ti avevo messo. (vedi foto in basso)
http://userscripts.org/scripts/show/105735

Foto: http://www.imagehost.it/di-AL4M.png

Naturalmente avendo installato in precedenza
da “Componenti aggiuntivi” di Firefox:
"Greasemonkey" oppure "Scriptish"