Per cortesia qualcuno chiarisca

Ritratto di Genchi

Salve ragazzi!
Sto per installare finalmente di nuovo PCLinuxOS Gnome, andando per
scaricarlo sul sito ufficiale della distribuzione trovo ora questa versione di
Gnome: http://www.pclinuxos.com/?page_id=184

Questa è la nuova versione definitiva oppure è una versione beta :?
Grazie!

P.S. Chiedo questo perché qui sul nostro sito nella pagina di apertura campeggia
ancora come nuova versione quella del 21/04/2010, :O ...... Boh!!!
http://www.pclinuxos.it/

Ritratto di monsee

Come hai notato, la nuova ISO di PCLinuxOS 2010 Gnome Edition (la nuova "versione", dunque) è uscita. E la si può scaricare proprio dalla pagina che hai linkato tu (mi riferisco al primo link da te inserito nel tuo post).

Ritratto di patel

nella pagina di apertura del sito campeggia ancora come nuova versione quella del 21/04/2010 perché il sito non è curato da nessuno da molto tempo
questa è l'annuncio della release http://www.pclinuxos.com/forum/index.php/topic,82623.0.html

Ritratto di Genchi

OK Amici, Grazie!!!

Ritratto di el socio

ciao a tutti, sentite come posso mettere le repository su pc linuxos 2010? non riesco ad installare aggiornamenti e di conseguenza non riesco neanche a cambiare la lingua da inglese ad italiano come dovrei fare?

Ritratto di zafran

Apri synaptic in Impostazioni->Archivi dei pacchetti vedi che repository hai abilitati.
Se quello che hai non va lo cambi.

Ritratto di patel

per la lingua fai una ricerca sul forum, l'argomento è stato trattato.
Su kde trovi un'icona sul desktop, su Gnome trovi la localizzazione da sistema, amministrazione.

Ritratto di zafran

Si, ma prima di localizzare bisogna aggiornare il sistema per la prima volta.

Ritratto di monsee

Concordo pienamente con Zafran: per esperienza personale, debbo ammettere anch'io che fare un completo aggiornamento con Synaptic (dopo l'avvenuta installazione della "distro" e il successivo riavvio, intendo) PRIMA di impostare l'SO in lingua italiana è praticamente indispensabile: ogniqualvolta l'ho scordato, ho poi avuto dei problemi...

Ritratto di zafran

Io l'ultima volta l'ho scordato come di prammatica e quello mi ha gentilmente consigliato detto di non dire sciocchezze, che mai avrebbe potuto scaricare i file della localizzazione finché non lo avessi aggiornato.

Così gli ho fatto un dist-upgradone taumaturgico e a fine serata avevo la localizzazione in italiano.
3 giorni dopo ho rifatto la stessa cosa con kubuntu e procedura e volume di aggiornamenti più o meno sono stati gli stessi anche se pclos è di luglio e ubuntu di ottobre.

Bisogna dire che questi sistemi ne hanno fatta di strada per l'usabilità.
Sto quasi facendo pace con kde4 anche se ancora di spigoli da limare ce n'ha tanti e soprattutto per dargli i 600 mega di ram necessari bisogna averne tanti altri a disposizione.

Kubuntu mi pare un po' più veloce a partire e sui computer dove li ho messi ultimamente nessuno dei due ha fatto una piega sull'hardware a parte pclos su una nvidia che per fargli usare i driver sono prima dovuto partire in vesa, come da thread.