chiarimenti per espandere la ram

Ritratto di stelinux

Ciao ragazzi, la domanda non ha molto a che vedere con PCLOS, però siccome mi sembrate persone di senno e non persone che aprono la bocca tanto per... vi chiedo un chiarimento.

Dunque, domenica il mio caro Pavillion dv6 si è spento per sempre (R.I.P) dopo ben 6 anni e 8 mesi di onorato servizio la sua scheda video nVidia si è letteralmente sciolta sulla scheda madre, era un po' di tempo che non riuscivo più a tenere la sua temperatura al di sotto dei 75C° di media.
Allora avevo 2 alternative: o comprarmi un pc nuovo (e chi me li da i soldi per un pc di pari prestazioni al Pavilion dv6) oppure fare un piccolo upgrade al fisso. Dopo aver fatto 2 conti ho deciso di rivoluzionare (nel vero senso della parola) il pc fisso, che adesso è così composto:
- processore Intel Pentium 4 da 3066ghz
- scheda madre Asus P5P800-VM
- 3 HDD, 200gb dove gira PCLOS mate a 32bit
80gb dove gira Windows 7
500gb archivio generale
- scheda video ATI ‎RV100 Radeon 7000 da 64mb
- 2 banchi ram ddr 400 da 512mb cad in dual channel kingstone
Che mi sono assemblato domenica sera

Proprio sui banchi ram ho un quesito da porvi.
Le specifiche della scheda madre dicono che si può portare al massimo a 4gb totali, che sarebbero perfetti per me, ma ho un dubbio.
I 4 gb come devono suddivisi negli alloggiamenti??? Mi spiego meglio
1gb - 1gb - 1gb - 1gb
2gb - - 2gb - -
- - 2gb - - 2gb
4gb - - - - - -

Scusate ma non sono pratico di ram e non vorrei spendere dei soldi al vento.

Adesso le ram sono disposte così.
512mb - - 512mb - -

P.S. qualunque sia la strada da percorrere devo ancora comprare il tutto, quindi se avete consigli anche su marche.

Grazie a tutti per l'aiuto Smile

Ritratto di axa

mah dipende dalla scheda madre ma se hai 4 slot per la memoria lascia i due banchi da 512 vedi se trovi 2 banchi da 1G cadauno ma già solo con 1 dovresti andare benone con pclinuxos - con l'innominabile se e a 32 bit e praticamente uguale i 32bit del sistema operativo non possono gestire piu di 3.75 giga , quindi secondo me con due banchi da uno dovresti essere a posto , l'importante che la frequenza siano uguali se sono ddr 1 dai un occhiata al usato credo ti convenga .
saluti

Ritratto di stelinux

L'innominabile (bella questa) è 64bit ma solo perchè mi hanno fornito il "zoz" a quei bit, ne lo uso ne tanto meno ci lavoro, lo tengo solo ed esclusivamente in caso di emergenza (manco l'ho configurato)

in casa ho una ddr 400 da 512mb ma va in conflitto con le 2 king che ho in dual channel, o meglio va tutto bene per mezzora poi mi compare un messaggio che in parole povere mi dice che c'è un errore alla memoria e di riavviare il sistema... quindi o è rotta o ha una frequenza diversa, poi ho anche una ddr 400 da 256 mb (nuova), ma non l'ho neanche testata perchè presuppongo che non cambierebbe niente a livello di prestazioni, se così non fosse la provo subito.

Altra domandina, c'è un modo per vedere la frequenza della ram??? perche sulle etichette non c'è... all'avvio me lo segnala ma non faccio in tempo a leggerlo.

Ritratto di axa

certo devi entrare nel bios e nelle info del sistema dovrebbe essere scritto grandezza e frequenza -processore etc etc...
con quella da 256 li fai il solletico ,,, comunque può accadere che vanno in conflitto non ti resta che trovare qualche laboratorio sperando in una anima pia per fartele provare e testare ,o come detto prima un usato ,devi quardarti in giro insomma dalle tue parti...

Ps. per l'inominabile Io lo definisco cosi , ho una tale repulsione e cercando di mantenere la calma lo definisco cosi.....
saluti

Ritratto di stelinux

Capito il perchè la ram da 512 non fungeva Smile Smile Smile ... le king sono a 333mhz questa è 266mhz, per forza non andava

Non mi resta che cercare in rete qualcosa...

axa allora tu mi consigli di stare sui 2GB??? Tieni conto che faccio molta grafica a livello non proprio amatoriale. Gimp adesso ci mette un pò ad aprirsi (normale ho 3853 font e 1214 pennelli ci mette tanto anche il fisso di mio papà che è un mostro nel vero senso della parola e ha 16gb di ram con processore i7 e scheda grafica GeForce GTX 980) però poi va che è una meraviglia senza intoppi

Ritratto di stelinux

Ho appena contattato un venditore su Subito.it che sta dietro casa mia e che vende 2 banchi uguali da 512mb e 333mhz se riesco a portarli a casa ad un prezzo ragionevole li prendo.

Così avrei 4 banchi da 512mb e 333mhz per un totale di 2gb

Ritratto di monsee

Beh, 2 GiB di RAM può andar bene. Ma di sicuro, avere 4 GiB è alquanto meglio (io ho due PC "fissi": il primo ha 2 GiB di RAM... lavora bene, ma non è certo un fulmine di guerra; il secondo, molto simile, ha invece 4 GiB di RAM, ed è una volta e mezza più veloce del primo nel svolgere le operazioni).

Ritratto di axa

ciao non ti consiglio i 2 g di ram, metti quelli che il tuo sistema può supportare e leggere correttamente ,tenendo presente quello che i 32bit può leggere e quello invece che fa il 64 bit
tutto qua vedi tu quello che trovi ok
ciao

Ritratto di stelinux

Anch'io sarei più propenso ai 4gb però se c'è da spendere troppo mi accontento anche di 2gb, siccome ci sono già 2 banchi da 512mb per un tot di 1gb e i 2 banchi che dovrei comprare da 512mb li pago €15.00 tutti e 2 la spesa non è una tarellata... se già dovessi spendere €20.00 a banco (la mia scheda supporta un massimo di 1gb per slot) la spesa diventerebbe €80.00 e questo punto ci aggiungo un centinaio di euro e mi compro un portatile nuovo in offerta alla mediaword a €220.00 con 4gb di ram e processore i5, o no?

Ritratto di axa

stelinux wrote:
Anch'io sarei più propenso ai 4gb però se c'è da spendere troppo mi accontento anche di 2gb, siccome ci sono già 2 banchi da 512mb per un tot di 1gb e i 2 banchi che dovrei comprare da 512mb li pago €15.00 tutti e 2 la spesa non è una tarellata... se già dovessi spendere €20.00 a banco (la mia scheda supporta un massimo di 1gb per slot) la spesa diventerebbe €80.00 e questo punto ci aggiungo un centinaio di euro e mi compro un portatile nuovo in offerta alla mediaword a €220.00 con 4gb di ram e processore i5, o no?

son conti che devi farti tù chiaramente ,ma se giri presso ripartori o internet qualcosa puoi trovare , cerca con calma ,,,poi un i5 a 220 euri dove è in offerta? mi sembra bassino come prezzo occhio ai componenti montati,
saluti

Ritratto di stelinux

Alla mediaword, ci sono passato stamattina stanno svuotando i magazzini perche si trasferiscono di sede e gli ultimi 10 li vendono a €220... marca Lenovo (per il quale non provo grossa stima francamente), non so dirti a livello componentistica com'è messo, però non penso sia proprio fuffa se c'è sotto un i5. Poi ne avevano anche degli altri in offertona

Ritratto di adrianomorselli

Okkio a queste offertone, ne ho visti diversi dei portatili con processori che mi facevano sbavare, i5 o i7, bruciati nel giro di pochi mesi e l'assistenza poi nicchia, ti fà mille difficoltà anche se è un tuo diritto

Ritratto di stelinux

boh non saprei, non ho mai comprato un pc portatile serio a meno di €800 (il povero HP nel 2009 lo avevo pagato €899 per essere sinceri) e l'Asus eeepc €412 nel 2011(perchè era quello in esposizione) e sia con uno che con l'altro non ho mai dovuto ricorrere all'assistenza.
Tra l'altro (vado in ot che gli admin non ne abbiano a male) i pavillion non sono mai stati longevi per via del fatto che le bocchette di areazione stanno sotto e avevano proprio il problema di bruciarsi, un mio conoscente aveva il mio stesso modello tale e quale, il suo però è durato 2 anni, il mio 6 e un po', quando lo dico ai tecnici che il mio pavilion è durato così tanto (e io lo uso il pc, capita che sta acceso anche 24 ore su 24 connesso a internet, il pavilion in particolare ha fatto anche molte ore di gioco con giochi che richiedevano tanto tipo ETS 2, GTA 4 ecc... nei bei tempi di gioventù che furono, quando usavo il pc per caxxeggio) e non ho mai mai avuto un problema... poi di punto in bianco ha iniziato a non tenere più la temperatura e buona notte ai sognatori si è letteralmente fusa la scheda grafica alla sheda madre.

Comunque domani se ho tempo ci ripasso alla Mediaword, sono proprio curioso di capire con voi che razza di componenti monta sto Lenovo che tirano dietro questi della Mediaword

Ritratto di stelinux

Sono ritornato alla Mediaword giovedì (scusate se scrivo così in ritardo ma ho avuto parecchi contrattempi),.
Trovato dov'è il giochetto sporco... eheheh, diceva Celentano "c'è sempre un motivo".
Il Lenovo riporta come data di produzione sulla scatola giugno 2010 (l'i5 immagino che sia quello di 1° generazione, a che generazione siamo adesso?), con sistema Windows 7 e soprattutto cosa più importante viene venduto con una formula di garanzia un tantino sporca secondo me. In pratica lo compri e hai tempo al massimo una settima per riportarlo indietro e fartelo aggiustare in garanzia, se si rompe l'ottavo giorno caxxi tuoi, ti devi rivolgere all'assistenza e pagare.
Dopo essermi sentito dire questo dal commesso del reparto computer (non ha detto esattamente "caxxi tuoi" ma me l'ha fatto intendere) io gli chiesto se una cosa del genere era legale (perchè da che so' sono abbligati per legge a darti 2 anni di garanzia) e se secondo il suo parere questa formula non puzzasse un tantino di fregatura.
Lui molto ma molto con aria sconvolta mi guarda e fa (cito testuali parole) " e seconto te a €220 ti danno l'ultimo modello? come vedi è un'offerta perchè stanno svuotando i magazzini, in poche parole è visto e piaciuto"... Avete capito come fanno a fregare i soldi alla gente che non ci capisce niente di PC!!! Sono rimasto talmente di m che mi sono giurato di non comprare mai più un computer in uno di questi posti.

Chiusa parentesi ritorno in topic Smile
Ho comprato i 2 banchi ram di cui vi parlavo, li ho montati e ho notato un leggero miglioramento, certo non è che si possa considerare un mostro, ma almeno le prestazioni adesso sono accettabili.
Grazie a tutti per la collaborazione

Ritratto di adrianomorselli

Vai con sistemi leggeri e vedrai che te lo godi ancora per diverso tempo Wink

Ritratto di zafran

I due anni di garanzia non sono trattabili, ci devono essere e basta.
Solo nel caso di roba riqualificata (cioè usato garantito) si può discutere di un minimo fra 3 e 6 mesi.
Insomma, roba nuova con una settimana di garanzia nemmeno fra i pirati di Sandokan.
Infatti quel prezzo è giusto per un prodotto obsoleto, non uno rubato.
Quindi ci tornerei a sentire se si sentirebbero sicuri con un'eventuale denuncia.

Ritratto di adrianomorselli

zafran tu non hai una ragione ma mille, considerà però che il commesso è solo un dipendente che deve fare quello che gli dicono, dovresti denunciare Mediaword, che è una multinazionale Wink e nel frattempo vedrai che i pezzi in questione spariranno. Ho già visto comportamenti simili in barba a tutte le leggi e consuetudini, sta solo al cliente essere un attimo meno sprovveduto

Ritratto di Hertz

Buonasera a tutti,

aggiungo una piccola nota a proposito della garanzia che viene o dovrebbe per legge fatta rispettare da un venditore che attraverso il codice del consumo è stabilita per oggetti tecnologici di 24 mesi dalla data di acquisto (senza importanza se il prodotto acquistato abbia un valore di un euro o di mille), per legge deve essere di 24 mesi, con eccezione fatta su materiale ricondizionato oppure semplicemente di seconda mano che si deve aggirare all'anno e a volte a sei mesi (questo dipende dalle condizioni contrattuali). Inoltre ci sono alcuni centri commerciali che applicano garanzie superiori ai 24 mesi portandole sino a 36 mesi oppure con un contributo in più sul costo dell'articolo.

In ogni caso io personalmente non acquisto Mai niente in un centro commerciale per quello che riguarda il settore tecnologico, mi affido solamente a persone con cui interagire direttamente (senza commessi improvvisati conoscitori tecnologici o con scarse conoscenze in materia provenienti da situazioni professionali di tutt'altro tipo, come accade spesso in questi ultimi tempi in ogni luogo di lavoro, compresi questi centri commerciali).

Quindi è preferibile rivolgersi al negoziante classico o di fiducia senza doversi strappare i capelli in seguito per aver fatto la scelta sbagliata. Biggrin

Ritratto di zafran

In ogni caso la garanzia non è a discrezione del venditore né tantomeno del commesso.
È una condizione che neanche dev'essere contrattata né riportata nelle condizioni d'acquisto essendo implicita.
Deve bastare lo scontrino a renderla valida per 24 mesi.
Credo che non la invaliderebbe neanche una scrittura privata in cui dichiari di rinunciarci.

Ritratto di stelinux

A me infatti è sembrato assai strano. però detto sinceramente, sono stra grandissimi cavoli di Mediaword, di natura non sono uno che si mette li a far polemica con la gente (ne tantomeno con un commesso che fa quello che gli dicono di fare) certo è spiacevole il fatto che molta gente (me compreso in passato) abbocca a questi trabocchetti e poi se per puro caso di sfiga capita qualche problema ha 2 alternative: o si attacca al tram e fischia in curva o apre il portafoglio e paga (cosa non giusta).

Per dirla proprio come la penso sono al 100% daccordo con quello che dice adrianomorselli

Quote:
zafran tu non hai una ragione ma mille, considerà però che il commesso è solo un dipendente che deve fare quello che gli dicono, dovresti denunciare Mediaword, che è una multinazionale Eye-wink e nel frattempo vedrai che i pezzi in questione spariranno. Ho già visto comportamenti simili in barba a tutte le leggi e consuetudini, sta solo al cliente essere un attimo meno sprovveduto

Spiacevole dirlo ma è la pura verità